2/17/2011

Queste sono le note sulla versione per l'aggiornamento di gennaio 2011 di Windows® Phone Developer Tools (WPDT). L'aggiornamento di gennaio 2011 sostituisce la versione di ottobre 2010, rilasciata in precedenza.

Contenuto dell'aggiornamento di gennaio 2011

Contenuto di WPDT Fix

Requisiti di sistema

Installazione

Disinstallazione

Domande frequenti

Problemi noti

Contenuto dell'aggiornamento di gennaio 2011

Di seguito sono elencate le note sulla versione per l'aggiornamento di gennaio 2011 di Windows Phone Developer Tools.

Copia/Incolla

È ora possibile usare la funzione Copia/Incolla nei seguenti controlli di Windows® Phone 7:

Gli sviluppatori possono eseguire il test della funzionalità Copia/Incolla nel nuovo emulatore di Windows Phone. Per ulteriori informazioni, vedere How to: Test Copy and Paste in Windows Phone Emulator. Gli utenti finali potranno utilizzare la funzionalità Copia/Incolla solo dopo avere scaricato l'aggiornamento del sistema operativo Windows Phone 7 che prevede questa funzione.

Non sarà necessario ricompilare la maggior parte delle applicazioni già pubblicate in Windows Phone Marketplace per poter utilizzare questa funzionalità. Copia/Incolla funzionerà automaticamente per gli utenti che hanno scaricato l'aggiornamento del sistema operativo corrispondente.

Attenzione

In applicazioni con controlli panorama o pivot che contengono caselle di testo, gli utenti possono cambiare per errore il riquadro nel tentativo di copiare testo. Per evitare il problema, aprire l'applicazione, ricompilarla e inviarla di nuovo a Windows Phone Marketplace.

Windows Phone Capability Detection Tool

Rileva le funzionalità del telefono usate dall'applicazione. Quando l'applicazione viene inviata al Marketplace di Windows Phone, Microsoft esegue un'analisi del codice per rilevare le funzionalità del telefono richieste dall'applicazione, quindi sostituisce l'elenco delle funzionalità nel manifesto dell'applicazione con il risultato del processo di rilevamento. Questo strumento esegue lo stesso processo di rilevamento e consente di testare l'applicazione utilizzando lo stesso elenco di funzionalità generato durante il processo di certificazione. Per ulteriori informazioni, vedere How to: Use the Capability Detection Tool.

Windows Phone Connect Tool

Consente di collegare il telefono al PC quando il software Zune® non è in esecuzione e viene eseguito il debug delle applicazioni che utilizzano Media API. Per ulteriori informazioni, vedere How to: Use the Connect Tool.

Controllo di Silverlight per Bing Maps aggiornato

Include miglioramenti alle prestazioni dei gesti quando si usa il controllo di Silverlight® per Bing™ Maps. Per ulteriori informazioni, vedere Bing Maps Silverlight Control for Windows Phone.

Contenuto di WPDT Fix

Dopo avere installato Windows Phone Developer Tools Fix, gli sviluppatori di applicazioni possono inviare file XAP che superano i 64 MB ai dispositivi per eseguire test e debug.

Requisiti di sistema

È necessario installare la versione RTW di Windows Phone Developer Tools. Per ulteriori informazioni, vedere Installing Windows Phone Developer Tools.

Sistemi operativi supportati

  • Windows® Vista® (x86 e x64) con Service Pack 2, tutte le edizioni ad eccezione di Starter Edition

  • Windows® 7 (x86 e x64), tutte le edizioni ad eccezione di Starter Edition

Hardware

  • L'installazione richiede 3 GB di spazio libero su disco nell'unità del sistema.

  • 2 GB di RAM

  • L'emulatore di Windows® Phone richiede una scheda grafica DirectX® 10 o versioni successive con driver WDDM 1.1.

Piattaforme non supportate

  • Windows® XP e Windows Server® non sono supportati.

  • Virtual PC e Hyper-V™ non sono supportati.

Installazione

Per installare l'aggiornamento di gennaio 2011

  1. Selezionare la lingua desiderata dalla casella a discesa.

    La lingua dell'aggiornamento deve coincidere con la lingua della versione RTW di Windows Phone Developer Tools installata nel PC.

  2. Fare clic sul link di download WindowsPhoneDeveloperResources_<lingua>_Patch1.msp e seguire le istruzioni.

    Nota importante

    L'installazione dura alcuni minuti. Può comparire l'indicatore di avanzamento al 100% anche prima del completamento. Non chiudere manualmente l'installazione.

Per installare WPDT Fix

  • Fare clic sul link di download VS10-KB2486994-x86.exe e seguire le istruzioni.

Disinstallazione

Attenzione

Se si installa prima l'aggiornamento di ottobre 2010 e poi quello di gennaio 2011, rimuovendo l'ultimo aggiornamento non si torna alla versione di ottobre 2010, ma a un'installazione RTW.

Per disinstallare l'aggiornamento di gennaio 2011

  1. Da Start > Pannello di controllo > Programmi > Programmi e funzionalità, selezionare Risorse per sviluppatori Microsoft Windows Phone 7, quindi fare clic su Disinstalla.

  2. Da Start > Pannello di controllo > Programmi > Programmi e funzionalità, selezionare Windows Phone Developer Tools, quindi fare clic su Disinstalla/Cambia.

    Quando viene visualizzata la finestra di dialogo del programma di installazione, fare clic su Ripristina.

Per disinstallare WPDT Fix

  • Da Start > Pannello di controllo > Programmi > Programmi e funzionalità>, Visualizza aggiornamenti installati, scegliere Hotfix per Windows Phone Developer Tools Microsoft – ENU (KB2486994), quindi fare clic su Disinstalla.

Domande frequenti

Di seguito sono elencate le domande frequenti sulla versione per l'aggiornamento di gennaio 2011 di Windows Phone Developer Tools.

Devo installare sia l'aggiornamento di gennaio che WPDT Fix?

No, è possibile installare l'uno, l'altro o entrambi.

Fa differenza se installo prima l'aggiornamento di gennaio o WPDT Fix?

No, puoi installarli in qualsiasi ordine.

Posso già inviare file XAP di dimensioni superiori ai 64 MB al mio telefono tramite WPDT. Per quale motivo devo installare WPDT Fix?

I dispositivi Windows Phone che non dispongono dell'aggiornamento del sistema operativo di gennaio 2011 accettano l'invio di file XAP di qualsiasi dimensione tramite WPDT, persino se non si installa WPDT Fix. Invece, i dispositivi Windows Phone di cui è stato eseguito l'aggiornamento del sistema operativo non accettano l'invio di file XAP di dimensioni superiori a 64 MB tramite WPDT. Per garantire la possibilità di inviare sempre file XAP al sistema operativo più aggiornato tramite WPDT, è necessario installare WPDT Fix.

Dove trovo Capability Detection Tool e Connect Tool?

Gli strumenti sono installati nella directory %Programmi%\Microsoft SDKs\Windows Phone\v7.0\Strumenti.

Capability Detection Tool e Connect Tool non si trovano nel percorso specificato in precedenza. Dove sono finiti?

Se hai installato prima l'aggiornamento di ottobre 2010 e poi quello di gennaio 2011 e, in un secondo momento, hai rimosso l'aggiornamento di gennaio, hai ripristinato l'installazione di una versione RTW. Devi installare l'aggiornamento di gennaio 2011 per accedere a Capability Detection Tool e a Connect Tool.

Come verifico che l'aggiornamento di gennaio 2011 di Windows Phone Developer Tools sia stato installato?

  1. Fai clic su Start > Pannello di controllo > Programmi > Programmi e funzionalità.

  2. Nel riquadro di spostamento sinistro, fai clic su Visualizza aggiornamenti installati.

    Se l'aggiornamento è stato installato, nell'elenco verrà visualizzato "Risorse per sviluppatori Microsoft Windows Phone 7 - Aggiornamento di ottobre 2011".

Problemi noti

Destinazione di distribuzione predefinita

Quando si installa l'aggiornamento di gennaio 2011, la destinazione di distribuzione predefinita per i progetti di Windows Phone in Visual Studio diventa Dispositivo Windows Phone 7. È possibile cambiare la destinazione predefinita in Emulatore di Windows Phone 7 con la procedura che segue.

  1. Chiudere tutte le istanze di Visual Studio e dell'emulatore di Windows Phone.

  2. Eliminare il contenuto di %LocalAppData%\Microsoft\Phone Tools\CoreCon.

  3. Riavviare Visual Studio.

Aggiornamento a MediaPlayer Behavior

La modifica dei valori delle proprietà Volume e IsMuted della classe MediaPlayer non ha effetto se è in corso la riproduzione di musica dalla libreria musicale di Zune da parte dell'utente. Tale limita evita la disattivazione accidentale dell'audio durante la riproduzione del contenuto multimediale di Zune.

Di seguito vengono forniti dei suggerimenti per gli sviluppatori:

  • Per garantire che nel sistema non vengano ignorate le impostazioni MediaPlayer definite dall'utente, avviare la riproduzione della musica del gioco prima di impostare Volume, IsMuted e altre proprietà.

  • Utilizzare il metodo Pause invece della proprietà IsMuted o Volume per disattivare temporaneamente l'audio della riproduzione del contenuto multimediale di Zune.

  • Consentire agli utenti di modificare il volume della musica di sottofondo solo quando è attiva la riproduzione del contenuto multimediale del gioco.

Problema di rendering del controllo casella di testo

In alcune situazioni, la selezione del testo in un controllo casella di testo può causare l'interruzione del funzionamento dell'applicazione. Tale situazione può verificarsi quando una casella di testo viene aggiunta alla struttura ad albero visuale senza che ne sia stato eseguito il rendering. Ad esempio, il codice seguente consente di illustrare il problema:

 
public MainPage()
{
    InitializeComponent();
    textBox1.Visibility = System.Windows.Visibility.Collapsed;
}

private void button1_Click(object sender, RoutedEventArgs e)
{
    textBox1.Visibility = System.Windows.Visibility.Visible;
    textBox1.Focus();
    textBox1.SelectAll();
}

Per evitare questo problema, chiamare il metodo UpdateLayout prima di chiamare il metodo Focus, come illustrato nel codice seguente:

 
public MainPage()
{
    InitializeComponent();
    textBox1.Visibility = System.Windows.Visibility.Collapsed;
}

private void button1_Click(object sender, RoutedEventArgs e)
{
    textBox1.Visibility = System.Windows.Visibility.Visible;
    textBox1.UpdateLayout();
    textBox1.Focus();
    textBox1.SelectAll();
}

Orientamento delle foto - Metadati EXIF

Windows Phone non viene distribuito con librerie gestite per leggere metadati EXIF (Exchangeable Image File Format) da foto. Per visualizzare immagini in verticale nell'orientamento corretto dalla libreria di foto o dal selezionatore Microsoft.Phone.Tasks.CameraCaptureTask, è necessario usare una libreria di terze parti o il codice personale per elaborare i metadati. Il problema si riscontra nella versione attuale e in tutte le versioni precedenti di Windows Phone Developer Tools, inclusa la versione RTW.

Metodo DecodeJpeg

Il metodo DecodeJpeg della classe Microsoft.Phone.PictureDecoder, responsabile della decodifica di un file JPEG in un oggetto WriteableBitmap, non accetta il passaggio del parametro maxPixelWidth quando viene usato.

 
public static WriteableBitmap DecodeJpeg
    (Stream source,
     int maxPixelWidth,
     int maxPixelHeight
    )

Per un errore del codice, viene usato il parametro maxPixelHeight sia per maxPixelWidth che per maxPixelHeight. Il problema si riscontra nella versione attuale e in tutte le versioni precedenti di Windows Phone Developer Tools, inclusa la versione RTW. Il problema verrà risolto in un secondo momento.

Informativa sulla riservatezza e sul copyright

Le informazioni contenute nel presente documento, compresi i riferimenti a URL e ad altri siti Web, sono soggette a modifiche senza preavviso. Se non specificato diversamente, le società, le organizzazioni, i prodotti, i nomi di domini, gli indirizzi di posta elettronica, i logo, le persone, i luoghi e gli eventi citati negli esempi sono fittizi. Ogni riferimento a società, organizzazioni, prodotti, nomi di dominio, indirizzi di posta elettronica, logo, persone, luoghi ed eventi è puramente causale. Il rispetto di tutte le leggi applicabili in materia di copyright è esclusivamente a carico dell'utente. Senza limitazione per i diritti coperti da copyright, nessuna parte di questo documento potrà comunque essere riprodotta, archiviata o inserita in un sistema di registrazione oppure trasmessa in alcuna forma e con alcun mezzo (in formato elettronico, meccanico, su fotocopia, come registrazione o altro) per alcun scopo, senza l'espresso consenso scritto di Microsoft Corporation.

Microsoft può essere titolare di brevetti, domande di brevetto, marchi, copyright o altri diritti di proprietà intellettuale relativi all'oggetto del presente documento. Salvo quanto espressamente previsto in un contratto scritto di licenza Microsoft, la consegna del presente documento non implica la concessione di alcuna licenza su tali brevetti, marchi, copyright o altra proprietà intellettuale.

© 2011 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

Microsoft, Bing, DirectX, Hyper-V, Silverlight, Windows, Windows Server, Windows Vista e Zune sono marchi del gruppo Microsoft.

Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi proprietari.